Il verga

«7/6/1940», Tono Zancanaro firma e conclude quella che a tutti gli effetti si presenta come la sua prima esperienza di illustratore di un testo, eleggendo i fogli del volume di Vagabondaggio e altri racconti siciliani di Giovanni Verga come sede dei suoi «91 disegni». Si tratta di un lavoro che l'artista padovano, ad un decennio dall'inizio della sua carriera, intraprende in totale autonomia, libero cioè da qualunque vincolo di committenza o necessità editoriale.
Un'idea personale e del tutto originale spinge Tono a decorare le pagine del-l'edizione Mondadori del 1933, complice della natura schiettamente popolare che permea il linguaggio del Verga, così come egli stesso andava facendo in quegli anni con la china ed ancor prima con l'olio, rappresentando l'ambiente cittadino con le pareti delle case sventrate per svelare in sintesi la vita al suo interno. Traendo ispirazione dal vasto panorama storico e architettonico patavino, eleggeva a protagonista dei suoi fogli l'intervento umano, il tempo sociale che muove e muta l'aspetto delle cose, il vissuto che sedimenta sugli intonaci lasciando tracce di esistenza, "giochi del tempo".
Tono percorre le pagine del Verga condividendone la stessa sensibilità, quel naturalismo carico «della forza e della purezza dell'accento locale». Illustra il testo scegliendo di rispettarne lo spirito, il contenuto e l'umanità narrata, raffigurando però il contesto a lui più noto c più vicino, quello padovano appunto.
Affinità elettiva o «felice coincidenza di fuochi», come la ebbe a definire Giorgio Rubinato, medico e umanista, vicino a Tono dalla metà degli anni Trenta, recensendo l'opera per la prima volta, e aggiungeva:
Il pittore padovano [---] ravvisò nel mondo narrativo di Giovanni Verga quella po¬tenza di verità elementari, e quella fatale saggezza che tali verità rende ancor più inesorabili, che come artista e come uomo egli aveva vissute ritraendole dalla sua popolaresca Padova.
(tratto da: C. Avventi, I disegni decorativi di Tono per il “Verga”; in Zancanaro illustratore  I LIBRI DI TONO da Verga al Bertoldo. CLEUB, Bologna, 1960)

 

illustrazioni di inizio capitoli

esempio di pagine illustrate

illustrazioni verticali

illustrazioni orizzontali