Pra’ della Valle

il soggetto padovano certo più disegnato da Tono, dove amava dare libero sfogo alla sua fantasia, e dove incontrava i personaggi che gli erano cari: i derelitti, i pensionati, i soldati in libera uscita, la gente del popolo, e le statue del Pra’, con le quali si intratteneva di notte a parlare, raccogliendone le confifdenze. Vedi Padova.

Alcune immagini della grande piazza, fra le più grandi d'Italia e d'Europa:

View the embedded image gallery online at:
http://tonozancanaro.it/pra-della-valle.html#sigProIda20bfeea0a