Via S. Eufemia

Altra via molto amata da Tono, e più e più volte riportata nei suoi lavori, è stata via S. Eufemia, non solo per la sua bellezza, oggi in gran parte perduta a causa deelle nuove costruzioni, ma forse soprattutto perché nella casa che si intravede sulla destra, sopra il sottoportico, vivevano degli amici di Tono, e vi aveva trascorso molte ore che ricordava con piacere ed affetto.

Ecco tre immagini della via, il grande albero sullo sfondo non esiste più da moltissimi anni: