Per Andrea Zanzotto

Zanzotto 01Lungo è stato il sodalizio di amicizia fra Tono Zancanaro e Andrea Zanzotto, con frequenti incontri sia a Padova che a Pieve di Soliogo, e molte le opere, disegni e litografie, che Tono ha dedicato all'opera dell'amico poeta, fra cui questa cartella di litografie dall'insolito formato di cm 38x28, realizzata nel 1968 per l'editore Il Tridente come commento visivo per la raccolta di versi Gli sguardi i fatti e senhal scritta dal poeta e critico Andrea Zanzotto fatti stampare nel 1969 a Pieve di Soligo dall'Autore in Cinquecento copie e infine pubblicato nel marzo del 1990, in prima edizione, da Arnoldo Mondadori Editore nella collana "I poeti dello Specchio". Si tratta di nove litografie, di cui una, sotto riportata di formato doppio per contenere le altre, il tutto racchiuso in una cartella di tela assieme ai versi stampati su fogli sciolti.

 

Zanzotto 02