Anno 1959

Dopo otto anni dai primi lavori in litografia realizzati in collaborazione con la veneziana Galleria del Cavallino di Carlo Cardazzo, grazie alla conoscenza con Ottorino Busato di Vicenza Tono ritorna nell'anno 1959 a realizzare litografie.

Quest'anno può essere visto ancora come anno di prova, in cui vengono realizzate solo otto stampe, i soggetti sono tutti Carusi; l'anno successivo, 1960, non sarà fatta nessuna stampa, e finalmente dall'anno 1961 l'opera litografca di Tono diventerà il risultato di una ricerca continua, arrivando a realizzare nel 1966 ben 142 tirature litografiche.