Navona, piazza

uno dei luoghidi Roma (v) più cari a Tono, meta di ogni passeggiata serale durante i soggiorni romani, dove Tono volentieri si fermava a parlare con GianPaolo Berto (v).