Mostarda, Giorgio

definizione data da Tono a Giorgio De Chirico (v) per come "spalmava" il colore sulla tela, nel ciclo di disegno del Gibbo(v). In realtà Tono apprezzava De Chirico come pittore, ma non condivideva le sue idee politiche, considerate servili.