Le sfacciate donne fiorentine

LA DIVINA COMMEDIA DI TONO ZANCANARO
POLO CULTURALE LE CLARISSE DI GROSSETO
DAL 29 APRILE AL 19 MAGGIO 2021

PURGATORIO - CANTO XXIII, vv. 97-102

O dolce frate, che vuo' tu ch'io dica?
Tempo futuro m'è già nel cospetto,
cui non sarà quest'ora molto antica
,
nel qual sarà in pergamo interdetto
alle sfacciate donne fiorentine
l'andar mostrando con le poppe il petto.

Le sfacciate donne fiorentine

Dante incontra in Purgatorio l'amico Forese Donati, che loda le virtù della moglie Nella, unica donna pudica di Firenze. La decadenza dei costumi è così grande che Forese prevede che di lì a non molto tempo dal pulpito si dovrà proibire espressamente alle sue concittadine di andare in giro a petto nudo.

 

 left red arrow vedi opera precedente

    HomePage      vedi opera successiva right red arrow