Gibboncina / e

Personaggi femminili presenti sia nel ciclo dedicato al Gibbo (v) che a quello dei Demopretoni (v). Normalmente esse rappresentano l’Italia, sottoposta ad angherie ed attenzioni non volute da parte dei protagonisti dei due cicli ricordati; a volte rappresentano anche altri personaggi, come le "ausiliarie" nel Gibbo, o la "Democrazia Cristiana" (v) ed a volte le "religiose in abiti civili" (v) nei Demopretoni (v). Sono quasi sempre graziose, e molte di loro precedono la grafia della Levana (v).