Encolpio

il personaggio-narratore del Satyricon (v) di Petronio Arbitro (v).