Disegni erotici

L2790Amanti levanici satyriconici, china a tratto del 1969,
cm 35x50 - ASTZ / 2790
’erotismo, come forza e stimolo vitale, è sempre presente nei lavori di Tono, a volte in forma poetica come nel caso della Levana (v), a volte in forma satirica come nel caso dei cicli dedicati al Gibbo (v) od ai Demopretoni (v), spesso in forma volutamente provocatoria come nel caso delle illustrazioni del Satyricon (v) o di altri lavori che, per la loro chiarezza, hanno sempre circolato con una certa difficoltà. È da notare che anche nel caso dei lavori più espliciti, Tono non è mai pornografico, ma surreale, onirico, ed il sesso è vissuto con gioia e divertimento sia nei rapporti eterosessuali che omosessuali, aventi per Tono una valenza prevalentemente classica. Vedere come esempio l'illustrazione a fianco: sono da notare i "quadri" che fanno da sfondo, i cuscini "vaginali", ed il disegno del copriletto formato da infiniti sederi.

Cliccare qui per visitare la mostra virtuale dedicata ai DISEGNI EROTICI