De Gasperi, Alcide (1881 – 1954)

uomo politico trentino, fu fra l’altro segretario della Democrazia Cristiana (v) dal Luglio 1944 al Luglio 1946, e nello stesso periodo anche Presidente del Consiglio dei Ministri, per tale motivo nei disegni del ciclo dei Demopretoni (v) viene indicato come il "Pio Presidente" o, essendo notoriamente molto religioso anche il "Pio Pio Presidente" o solo "Pio" o "Pio Pio". Fu Presidente del Consiglio durante il referendum (v) del 1946, con posizione politicamente non delineata, e per questo motivo Tono lo attacca, in quanto segretario di "Madama Bloccarda" La figura di De Gasperi viene ricordata da Tono anche in altri disegni a sfondo politico, come nel caso del Neo Gibbo (v) o di disegni di ambientazione siciliana, dove alcune caratteristiche fisiche di De Gasperi sono riprese in certi personaggi, comr ad esempio nei pretini di un corteo, o in alcuni dei disegni del ciclo dedicato a Villa Palagonia (v). Comunque la presenza maggiore rimane fra i Demopretoni (v).