Circe

ciclo di disegni dedicato alla celebre maga, contemporaneo alla serie di Brunalba. Queste opere sono caratterizzate principalmente dalla figura della maga rappresentata distesa e con un grande sedere disegnato con un’unica linea. Altre immagini rilevanti di questa figura femminile sono il taglio obliquo degli occhi, ammalianti come si conviene ad una maga, ed il sorriso enigmatico. È spesso circondata da foglie di Loto.

 

691 749

1793