Bussotti, Renzo (Firenze 1925)

 

00198Renzo Bussotti a 5 anni,
matite colorate del 1931, mm 376x501
figlio di Gino Bussotti e di Ines Zancanaro, fratello di Sylvano (v), pittore, fu partigiano con il nome di battaglia "Stanco", fin da piccolo attratto dalle forme e dai colori: fu per divertire il nipotino che Tono iniziò a tirare i primi segni, e fu Renzo che "diede" allo zio il nome Tono (vedi Tono Zancanaro biobibliografia a cura di Giorgio Segato; Nuovi Sentieri, Belluno, 1987), ed allo zio rimase legato fino alla fine.

Nell'incisione sottostante, acquaforte del 1942,  sono raffigurati i due fratelli Renzo e Silvano Bussotti:

Shicchke e Papussa (Renzo e Silvano Bussotti)Snicchke e Papussa (Renzo e Silvano Bussotti)