Levana

Levana, vaso di terraglia dipinta e invetriata, lievi graffiture, oro applicato a terzo fuoco del 1952 cm105x20,5Iniziamo il nuovo anno con un lavoro molto impegnativo di Tono, questa scultura antropomorfa di terracotta dipinta realizzata nel laboratorio ceramico che Tono si era creato nell’ex officina meccanica del padre in via Reginaldo Giuliani. Sulla scultura sono disegnati i personaggi che Tono raffigurava in quegli anni: la Levana, i giocolieri, i banditi comacchiesi, etc.

La scultura è stata realizzata in due parti: il cappello è stato creato a parte e poi unito al corpo.

 

Levana, vaso di terraglia dipinta e invetriata, lievi graffiture, oro applicato a terzo fuoco del 1952 cm105x20,5 - ASTZ 595