Spaccasassi a Siena

Spaccasassi a SienaUna forse delle incisioni più belle di Tono, di tendenza surreale.

In primo piano un gruppo di spaccapietre che forgiano sanpietrini e li inseriscono nel terreno, lavorano dentro delle protezioni di giunco per impedire che le schegge volino tutto intorno.

Sullo sfondo a sinistra una veduta di Siena, e di fronte sul muro una Olga stilizzata e si intuiscono dei graffiti.

 

Spaccasassi senesi a Siena, acquaforte del 1942, formato lastra mm 210 x 225