L'albero sognato da Bertoldo

16486 bigSappiamo che Tono è stato un grande illustratore, e con le sue opere ha integrato molti autori importanti o meno, da Dante Alighieri agli "Epigrammi votivi e sepolcrali dell'Antologia Palatina", dalle novelle del Verga alle poesie di Nageswara Rao VEGE.

Una delle opere letterarie più care a Tono, ed alle cui illustrazioni lavorò con grande passione ed interesse, è il "Bertoldo e Bertoldino" di Giulio Cesare Croce, pubblicato dall'editore Canesi di Roma nel 1960.

Qui presentiamo la visione zancanariana de "L'albero sognato da Bertoldo": una visione a colori, poco comune in Tono.

 

L'Albero sognato da Bertoldo, 1960, tempera china e acquerelli cm 35x26,5