Rosamunda a Cese Natico

14464

Frequentando le spiaggie di Cesenatico, dove aveva conosciuto anche Brunalba soggetto di centinaia di fogli dedicati alla bellezza mediterranea, Tono non poteva non osservare anche la moltitudine di tedeschi che passavano le vacanze sulla riviera romagnola, ed a questi personaggi, non amati da Tono, sono dedicati i lavori del ciclo Rosamunda Walka e Sigfrido a Cesenatico, caratterizzati dal corpo giovane e bello di Walka, mentre Rosamunda e Sigfrido sono sfatti dalla birra e dalle patate. Il lavoro di oggi è una terracotta dipinta raffigurante appunto Rosamunda, che ha perso la sua femminilità.

Rosamunda a Cese Natico, scultura di terracotta dipinta e graffita del 1962 cm 36x12 - ASTZ 14464