Aelle

Aelle, china a tratto e pennello del 1972 dim. 34V5x43 - ASTZ 441Aelle è stato l’ultimo grande amore di Tono, che cercava ormai solo la bellezza e la giovinezza che la ragazza rappresentava, mentre il suo tempo stava inesorabilmente correndo via.

Aelle è una splendida giovane donna dal seno dritto, sedere alto e sodo, pube cespuglioso.

Bellissima ma ... senza testa.

Infatti Tono la raffigura sempre con la lunga chioma bionda che nasce dal collo, ma non ha la testa: la giovane donna ha il compito di rappresentare bellezza e gioventù, forse la spensieratezza tipica di questo periodo, e null'altro.

L’opera è ambientata sulla spiaggia di Policoro, in Lucania, dove Tono si recava spesso; altre volte è ambientata in Sicilia, ma sempre al mare da cui non esce, come Venere, ma vi entra.

 

Aelle, china a tratto e pennello del 1972 dim. 34,5x43 - ASTZ 441