Mondine di Roncoferraro

Tono scopre l'arte della ceramica nel 1952, e se ne innamora al punto tale da farsi costruire un

15752
15752b

forno nell'ex officina del padre, dove modellerà e cucinerà molti dei suoi lavori, mentre per altri si servirà di molte manifatture nazionali ed estere.

Il piccolo vaso che viene presentato è fra quelli creati da Tono nel suo forno, e raffigura delle mondariso al lavoro, facendo seguito al ciclo delle mondine, serie di lavori realizzati da Tono "sul campo" nelle risaia di Roncoferraro, dove si poteva recare con falsi documenti di sindacalista.

La mondina qui ricordata è curva nel duro lavoro della cura delle piantine, protetta da un grande cappello di paglia sotto il rosso sole cocente. Sulla base del vasetto, qui riportata, la firma di Tono con la data, ed una testina.

Mondine di Roncoferraro, vaso di terracotta dipinta e invetriata, lievi graffiture, del 1953  altezza 21,5 - ASTZ 15752