Apodionisiaca

parola nata dalla fusione di Apollo (Dio greco della luce, della poesia, delle arti, sinonimo di perfetta bellezza) e Dionisio (Dio del vino, dei culti orgiastici e misterici), è collegata al ciclo dei disegni sulle Foscariane (v), ad indicare la loro bellezza ed il loro mistero, che Tono fa nascere dall’eleganza bizantina del tratteggio in questi lavori.

Foscariana Apodionisiaca, 1975, china a tratto 62x47Foscariana Apodionisiaca, 1975, china a tratto 62x47  Foscariana apodionisiaca, 1977, china a tratto 61x46Foscariana apodionisiaca, 1977, china a tratto 61x46