Categoria: Pubblicazioni dell'Archivio
Pagine: 54
Prezzo: 28
COM_ABOOK_NUMPUBLICATION: 0
Anno: 2012

Stato prestito: Disponibile

COM_ABOOK_LEND_AVAILABILITY: 0/

Recensione

Ilaria Rezzi nasce a Roma il 1° Agosto 1978. Dopo il diploma di maturità all’Istituto per la Cinematografia e la Televisione "R. Rossellini" di Roma, segue per quattro anni l’insegnamento del maestro Mauro Maugliani che la inizia all’arte del disegno, della pittura e della decorazione. Nel 1999 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Roma dove studia e lavora con Gianpaolo Berto, Nato Frascà e Sandro Trotti. Consegue brillantemente il diploma di laurea nel 2004 con una tesi dal titolo: "Alla maniera di Callot" riguardante il simbiotico rapporto tra la pittura e il viaggio, tema che continua ad affrontare attualmente nel suo lavoro e percorso pittorico e che riporta giornalmente nei suoi collages dove le figure che sceglie di rappresentare, ritratti e paesaggi, sono costituite dall’accostamento di immagini complete che, assemblate con criteri formali e cromatici, raccontano il soggetto come una pittura impressionista, una pittura "di viaggio". Dipinge e lavora a Roma.

Testi di: Gianpaolo Berto, Sergio Garbato, Flavio Patrizio Romano D\'Agate

A cura di Manlio Gaddi. Traduzione in inglese di Mariangela Marcoccia